RSPope.jpg

Corso di laurea in scienze dell’opposizione, continua la bagarre

By

Ancora attriti tra i laureandi del corso in scienze dell’opposizione. Si sa, il nervosismo per l’esame di tecniche dell’antiberlusconismo del 5 dicembre non accenna a diminuire, anzi.

Ad oggi non risulta ancora, tra le iscrizioni online, alcuno studente della confraternita Pd. Ma ciò non è poi tanto strano, considerate le vecchie dichiarazioni del capoclasse Bersani: “prodi_bersani_inf-200x200noi, lezioni di antiberlusconismo, non le prendiamo da nessuno, neanche dal professore”.

Stupisce piuttosto la decisione di sostenere l’esame da soli: “noi sosterremo l’esame inter nos, senza altri studenti nè docenti, nei giorni 11 e 12 dicembre“. Immediato il nuovo sdegno interno all’Università Roma4 “Montecitorio”: “la sbruffoneria ha un limite – ha dichiarato un alunno – credono che avere ancora tra le fila il professore mortadellone Prodi basti a dar loro un tocco di serietà e superiorità”.

La decisione tra i bulletti democratici, è già stata presa, come hanno essi stessi affermato: “nei prossimi giorni passeremo in massa dal preside di facoltà Fini ed esigeremo il verbale, cosicchè possiamo compilare tutto da soli”. E ancora Bersani: “ripeto, l’antiberlusconismo siamo noi. Fioccheranno i 30 e lode, mi sembra ovvio. Piuttosto, l’unico dubbio è Franceschini, mi sta antipatico, al massimo gli metteremo un 28″.

nov 24th, 2009 | Category: Satirattualità
Tags: , , ,
  • menzo

    Diciamo che la manifestazione sarebbe apolitica e gli organizzatori hanno già dichiarato che ci saranno persone di sinistra, destra ecc. Va bene. Sono d'accordo sui simboli di partito che non dovrebbero essere presenti, considerata la cornice bloggistica e spontanea, tuttavia sarebbe proprio in queste occasioni che i partiti dovrebbero essere vicini alle azioni non organizzate da loro, ma dalla gente “comune”.
    Quindi non biasimo Di Pietro, la sua strategia di simbiosi con le persone è probabilmente fatta in assoluta buona fede, sarà vicino a un'iniziativa non “sua” e non credo che gli faranno abbassare le bandiere. Biasimo invece, chiaramente, il Pd che dimostra ancora una volta come il 99% dei politici, un gap tra vita di partito e popolo.

  • paz83

    Quello che a me non è piaciuto molto è stato l'atteggiamento di Di Pietro. Sembrava l'avesse organizzata lui la cosa del 5 dicembre. Da quanto ne so la richiesta alla folla di politicanti da parte di chi organizza è quella di non mischiare il tutto coi soliti simboli di partito. Forse forse era meglio lasciare fuori anche le idee, di partito. Detto questo il PD sbaglia a snobbare la questione. Non ci vada come PD, nessuno lo chiede, anzi. Ma ci vadano come cittadini…comuni

  • menzo

    è una supermagistrale che dura 15 anni. Dal 94'.

  • aialis_a

    Ma parliamo di laurea triennale o specialisica?Perchè i crediti dell'esame cambiano poi e conseguentemente anche l'impegno per l'esame…