RSPope.jpg

La domenica dell’ortaggio

By

La solita vecchia storia: la sera leoni, la mattina coglioni. Ma non parlo di squallidi luoghi comnuni, voglio riferirmi alla domenica, alla MIA domeni ca appena trascorsa.
Sono le due del pomeriggio, ti svegli a quell’ora solo perchè la sera prima sei andato a lavorare, ma non c’è bisogno di giustificazioni: attorno a te non c’è nessuno pronto ad ascoltarle o tantomeno a contraddirti, attorno a te hai solo vecchi ricordi chiusi in anonimi scatoloni opportunamente scotchati e pronti ad esser sigillati, e già la giornata non parte col piede giusto. Il torpore mentale in cui sei sommerso ti porta ad accendere la tv ed informarti sul mondo che ti circonda: se Dio la domenica si riposa, il resto del mondo continua a fare cazzate come tutti gli altri giorni, la Lega vuole far sommergere i napoletani sotto i rifiuti, i napoletani voglio arrostire e intossicare se stessi.

CAPRE MORENTI - "Capra, capr, cap, ca, c, ....."

Il resto è noia, e non è una citazione forzata. C’è una novità: Berlusconi è stato condannato, dovrà risarcire nonsoquantimilionidieuro al “rosso” De Benedetti. Un regolamento di conti , insomma, anche i coccodrilli a volte si mangiano fra loro. Ronchi e Urso sono usciti da Fli, che ora ha deciso di affittare l’ascensore dell’Ergife Hotel per il prossimo congresso, e, novità della settimana, scoop esclusivo di Rassegna Stagna, Vittorio Sgarbi ha sbroccato!! Aveva paura di finire per una settimana nel legittimo dimenticatoio degli italiani.
In tutto questo, mi ritrovo a scrivere in trasparente con un awireless pubblica di scarsa efficienza, senza più casa e con un fegato sempre più ingrossato. Sarà il solito ortaggio della domenica? Chissà, pecomunque sia, Vasco ROssi si ritira, e cosa posso volere di più?

(Articolo non sottoposto, come di norma, alla correzione di bozze, per un servizio sempre più genuino per il lettore, ndr)

Fonte foto: gerypalazzotto

lug 12th, 2011 | Category: Satirattualità
Tags: , , , , , ,
  • Gianbig

    non mi fungeva quel maledetto WordPress!! Scrivevo in trasparente…direttore balordo!