RSPope.jpg

Menzo

L'editore senza scrupoli de La Rassegna Stagna. Famelico ricercatore di notizie potenzialmente esilaranti, fumetti e idee matte, promette da settimane il primo stipendio ai collaboratori, ridendo alle loro spalle. Direttore dell'aPeriodico dagli esordi nel 2009 fino a ottobre 2011.

I post di Menzo

Palermo, lasciatemi bere in pace

ago 30th, 2012 | By
Palermo, lasciatemi bere in pace

Sarò io più paranoico e ansiolitico anno dopo anno, ma io Palermo, stavolta, l’ho trovata davvero regredita. Una vera linea di continuità, almeno per il primo impatto, Orlando-Orlando, passando per il merdaio Cammarata, che ha riportato in città l’atmosfera di una volta (in realtà questo concetto è solo un pretesto per sputare su Orlando e
[continua a leggere...]



Mica coglioni gli altri!

giu 12th, 2012 | By
Mica coglioni gli altri!


Casa Saviano

giu 4th, 2012 | By
Casa Saviano

Benvenuti a casa Saviano. Da Il Male di Vauro e Vincino n. 29, disegno del sottoscritto. Potete entrare comodamente dalla pizzeria di Gennariello, sita nei meandri dei Quartieri Spagnoli de Napule. Ordinate una pizza, rigorosamente margherita, e nell’attesa, potete spingervi fino al bagno. Una volta lì, potete spingere il tastino sotto al rubinetto del lurido
[continua a leggere...]



Le ragazze dello zoo di Rete4

mag 30th, 2012 | By
Le ragazze dello zoo di Rete4

Possibile che non avessi mai sentito parlare di Miss Padania su rete4? È proprio vero, la tv offre sempre delle chicche imperdibili. E così, durante Eyes Wide Shut andato in onda per “I Bellissimi” della terza rete Mediaset, anzi, durante la pubblicità, vengo a scoprire di questo concorso mandato in onda dalla rete medesima. Sì,
[continua a leggere...]



Battere (con) la crisi – intervista a una prostituta

mag 22nd, 2012 | By
Battere (con) la crisi – intervista a una prostituta

Ripropongo qui una mia intervista fatta per Il Male di Vauro e Vincino n. 24. Il mestiere più antico del monto ha risentito della crisi? Per saperlo abbiamo intervistato una giovane donna che lavora a Roma sui marciapiedi di Viale Palmiro Togliatti. Per motivi di sicurezza e di privacy non pubblicheremo il suo nome né
[continua a leggere...]



Le piazzate per Brindisi

mag 20th, 2012 | By
Le piazzate per Brindisi

Dopo esser stato ieri al Pantheon e aver ascoltato tutti quelli che (non) avevano qualcosa da dire su quel camioncino improvvisato, dopo che hanno fatto girare in piazza notizie errate (tipo che di morti a Brindisi ce n’erano stati due) e dopo chili e chili di retorica e collegamenti immotivati, questo è quello che mi
[continua a leggere...]



E oggi non si ride

mag 19th, 2012 | By
E oggi non si ride

In genere noi di Rassegna, ma in realtà io personalmente, abbiamo teso a cazzeggiare qualunque cosa accadesse (probabilmente ridendo da soli), anche truce, in questo Paese. Ma i fatti di Brindisi stamattina mi hanno scosso davvero. Colpire una scuola di ragazzini che si scambiano i diari fuori da scuola mentre decidono se fare sega o
[continua a leggere...]



Speciale #qchenonho. Ma fateci il piacere

mag 16th, 2012 | By
Speciale #qchenonho. Ma fateci il piacere

Straordinario tripudio ciceroniano stasera, con una buona dose di xanax mista a radicalchiccheria. Ci ho provato a guardare Quello che (non) ho di Saviano e Fazio, giuro, e per quanto riguarda quello che penso passo la parola al mio taccuino degli appunti scarabocchiati, che riporterò fedelmente o quasi in versione digitale. Buona visione.    



De-Generazione Italia

mag 4th, 2012 | By
De-Generazione Italia

Da Il Male di Vauro e Vincino n. 25. Disegno del sottoscritto, testi di Johnny Palomba.



Palermo speciale elezioni: Dario Campagna primo nei sondaggi

apr 29th, 2012 | By
Palermo speciale elezioni: Dario Campagna primo nei sondaggi

Cari Amici, Care Amiche, Intanto vorrei ringraziare la calorosità con la quale avete accolto la candidatura del sottoscritto, futuro sindaco di Palermo, su Facebook come al telefono. Una nuova città è possibile, secondo Vauro e Vincino, ed entrambi i miei manovratori sono assolutamente convinti dei progetti che mi appresto ad esporvi. Pensiamo al popolo, che
[continua a leggere...]