RSPope.jpg

Posts Tagged ‘ Borsellino ’

Macello Dell’Utri (o della premiata marcelleria Dell’Utri)

Macello Dell’Utri (o della premiata marcelleria Dell’Utri)

Ma qualcuno di questi in gattabuia ci finirà mai? No perchè ultimamente tra le decine di esemplari che dovrebbero popolare Rebibbia & location amiche sembra che viga la logica della prescriannullamentassoluzione facile. O peggio, non sono nemmeno in via di giudizio? O peggio ancora, sono stati giudicati dopo mesi/anni per cose ovvie e palesi e
[continua a leggere...]

19 anni orsono…

19 anni orsono…

Paolo Borsellino, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Grande partecipazione del mondo politico  in via D’Amelio per le celebrazioni in occasione del 19° anniversario della strage. …Un giorno l’anno lo ricordi, 364 mangi e lo scordi. Fonte Foto: Altracitta

Una città vergognosa

Una città vergognosa

L’anno scorso, esattamente il 19 luglio, ho partecipato alla marcia delle agende rosse, da via D’Amelio al vecchio quartiere natale di Paolo Borsellino, la Kalsa di Palermo. A distanza di 17 anni (ora 18), un grande rammarico. Poca gente volenterosa, tra cittadini civili e associazioni antimafia, qualche politico, qualche pezzo grosso della Procura, gli immancabili
[continua a leggere...]

Tutte strafighe ad Annozero

Tutte strafighe ad Annozero

Basta, è ora di smontare i vecchi clichè. Queste donne di sinistra poco avvenenti, poco curate, magari un po’ puzzolenti, trasandate, alternative, zingaresche, femministe. Sì, perchè in un programma schifosamente fazioso e significativo come quello di Santoro e compari, se questa sera tra gli ospiti campeggiavano gli ottogenari e i decrepiti come Travaglio, Sottile, Granata,
[continua a leggere...]

Gasparri: “Salvatore Borsellino era disistimato dal fratello”

Gasparri: “Salvatore Borsellino era disistimato dal fratello”

A Pescara, ieri 2 novembre, Lea Del Greco del “Popolo delle agende rosse” avrebbe voluto consegnare 10 domande di Salvatore Borsellino dirette a Maurizio Gasparri. E magari (ingorda!) ottenerne altrettante risposte. Chiedere è lecito. Rispondere a quanto sembra è divenuta scortesia. A questi del Pdl poi, gli fanno tutti stè 10 domande, qualunque sia l’argomento.
[continua a leggere...]