RSPope.jpg

Posts Tagged ‘ la russa ’

Speciale #qchenonho. Ma fateci il piacere

Speciale #qchenonho. Ma fateci il piacere

Straordinario tripudio ciceroniano stasera, con una buona dose di xanax mista a radicalchiccheria. Ci ho provato a guardare Quello che (non) ho di Saviano e Fazio, giuro, e per quanto riguarda quello che penso passo la parola al mio taccuino degli appunti scarabocchiati, che riporterò fedelmente o quasi in versione digitale. Buona visione.    

Il dichiaratore (Ho tutto in testa ma non riesco a dirlo)

Il dichiaratore (Ho tutto in testa ma non riesco a dirlo)

In esclusiva, su Rassegna Stagna le dichiarazioni a caldo dei principali esponenti politici dopo il primo turno delle amministrative: Cicchitto: “il risultato di Milano è il chiaro simbolo del piano eversivo di alcuni giovani dei centri sociali che si sono laureati TUTTI in giurisprudenza per poi entrare a  far parte delle Br nelle procure, per
[continua a leggere...]

Macedonia Dixit: la Società dei Rosiconi

Macedonia Dixit: la Società dei Rosiconi

Ci sono uomini che quando rosicano lo trasmettono con l’aura. Con la sola presenza, che diventa mesta tutto ad’un tratto. Tirano dentro il paradosso e il vento dei nemici. Facendo a loro volta il rumore dei propri idoli e committenti. L’importanza della realtà quotidiana, dei disagi e delle perfidie, che hanno sempre negato, gli compare
[continua a leggere...]

Monetine a Montecitorio. Sinistra con le pezze ar culo?

Monetine a Montecitorio. Sinistra con le pezze ar culo?

Incredibile a Montecitorio. Folla inferocita fuori l’entrata principale, volano insulti, slogan e monetine. L’hotel Raphael di una volta si allarga al Parlamento con la gente che non vedeva l’ora di ripetere le straordinarie gesta di diciotto anni fa circa. Le principali vittime? La Russa e Santanché, due che non le ritirano certo indietro. “Ci hanno
[continua a leggere...]

Libia Über Alles. Il mio petrolio non si tocca!

Libia Über Alles. Il mio petrolio non si tocca!

Non-più-cari italiani, sono di nuovo io, Muammar Gheddafi. Io ci ho tentato ad assumere con voi un atteggiamento di benevolenza, acquisendo con la forza questo giornale online, instaurando un dialogo con i lettori e con i vostri opinion leader. Vi scrivo forse per l’ultima volta, mentre la vostra operazione “Odissea all’alba” (ma che nome è?
[continua a leggere...]

Berlusconi: “sinistra anacronistica”. Poi ordina botulino per tutto il Pdl

Berlusconi: “sinistra anacronistica”. Poi ordina botulino per tutto il Pdl

Non abbiamo neanche bisogno di parafrasare troppo, in effetti, le ultime dichiarazioni di.. “‘Anche oggi si può cogliere la fotografia di due situazioni contrapposte: da un lato, il Governo del fare; dall’altro, i politici di professione e i loro giornalisti di riferimento che discutono tra loro di ammucchiate fuori del tempo. Come si può pensare,
[continua a leggere...]

Quando le “risse” tv ci piacciono. La satira è libera!

Quando le “risse” tv ci piacciono. La satira è libera!

Gran papocchio interessante ieri sera ad Annozero: tra un Gino Strada a gettoni, un Luttwak ovviamente opinabile (” Emergency sottou il controllou dei talebanei, peròu”), e le solite presenze travagliose e concitose, è scattata la scena memorabile, che avrà fatto gasare i vignettisti umoristici (ma non solo) di tutta Italia. Si può dire di tutto
[continua a leggere...]

‘Ndrangheta: “Con La Russa siamo più brutti degli altri”. Evviva.

‘Ndrangheta: “Con La Russa siamo più brutti degli altri”. Evviva.

Ho letto, non senza uno sforzo oltre la noia, l’articolo su Antefatto riguardante le preferenze che la ‘Ndrangheta milanese, in occasione delle europee 2009, avrebbe racimolato verso Ignazio La Russa, Carlo Fidanza (consigliere comunale a Milano) e Licia Ronzulli (infermiera, imposta in lista da Berlusconi, a quanto sembra era lei a smistare gli ospiti e
[continua a leggere...]

INSERTO SATIRICO: Buonanotte all’Italia

INSERTO SATIRICO: Buonanotte all’Italia

INSERTO SATIRICO: Buonanotte all’Italia.

A destra tutto bene, perchè l’erba del vicino è sempre più arida

A destra tutto bene, perchè l’erba del vicino è sempre più arida

A destra? Nessun problema. Frizioni delle ultime ore risolte e governo che va avanti unito. Qualche scaramuccia da niente ogni tanto e nulla più. Che saranno mai i capricci da vicepvemiev di Tvemonti, Berlusconi con scarlattina che manda a quel paese Floris, magistratura falce e martello e Italia intera, Bossi che odia i terroni, Borghezio
[continua a leggere...]