RSPope.jpg

Posts Tagged ‘ palermo ’

Palermo, lasciatemi bere in pace

Palermo, lasciatemi bere in pace

Sarò io più paranoico e ansiolitico anno dopo anno, ma io Palermo, stavolta, l’ho trovata davvero regredita. Una vera linea di continuità, almeno per il primo impatto, Orlando-Orlando, passando per il merdaio Cammarata, che ha riportato in città l’atmosfera di una volta (in realtà questo concetto è solo un pretesto per sputare su Orlando e
[continua a leggere...]

Palermo speciale elezioni: Dario Campagna primo nei sondaggi

Palermo speciale elezioni: Dario Campagna primo nei sondaggi

Cari Amici, Care Amiche, Intanto vorrei ringraziare la calorosità con la quale avete accolto la candidatura del sottoscritto, futuro sindaco di Palermo, su Facebook come al telefono. Una nuova città è possibile, secondo Vauro e Vincino, ed entrambi i miei manovratori sono assolutamente convinti dei progetti che mi appresto ad esporvi. Pensiamo al popolo, che
[continua a leggere...]

Telejato passa al nazionale, Pino Maniaci direttorissimo

Telejato passa al nazionale, Pino Maniaci direttorissimo

Una televisione comunitaria. Sociale e pubblica. Fatta in Sicilia, nel piccolo comune di Partinico. Coprendo con lo stretto necessario venticinque paesi della provincia di Palermo e proponendo un’informazione differente, dai toni accesi e diretti. Capace di attaccare la criminalità organizzata, la “piovra” che nell’isola si chiama Mafia e che vuol dire cattiva gestione di denaro
[continua a leggere...]

19 anni orsono…

19 anni orsono…

Paolo Borsellino, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Grande partecipazione del mondo politico  in via D’Amelio per le celebrazioni in occasione del 19° anniversario della strage. …Un giorno l’anno lo ricordi, 364 mangi e lo scordi. Fonte Foto: Altracitta

Il filone semantico

Il filone semantico

il filone semantico è un pane palermitano pregno di grandi significati. Cosimo Raccuglio, noto panificatore del capoluogo siculo, ad esso deve la propria vita quando incuriosito dalle forme della natura, venne colpito da questo particolare animale. Era il pappagallo di Cefalù, nota specie in via d’estensione che ripeteva in continuazione la parola “filone, filone”. Cosimo
[continua a leggere...]

Una città vergognosa

Una città vergognosa

L’anno scorso, esattamente il 19 luglio, ho partecipato alla marcia delle agende rosse, da via D’Amelio al vecchio quartiere natale di Paolo Borsellino, la Kalsa di Palermo. A distanza di 17 anni (ora 18), un grande rammarico. Poca gente volenterosa, tra cittadini civili e associazioni antimafia, qualche politico, qualche pezzo grosso della Procura, gli immancabili
[continua a leggere...]

Palermo e le strisce pedonali, queste sconosciute!

Palermo e le strisce pedonali, queste sconosciute!

Ieri con un amico, si parlava del fatto che si potrebbe scrivere un saggio sugli automobilisti palermitani. Luogo comune vuole che al sud chi guida la macchina sia molto più strafottente, spericolato, sprezzante del pericolo e quant’altro. Niente robe del tipo “di tutta l’erba un fascio”, le donne ad esempio sono scarse ovunque al volante.
[continua a leggere...]