RSPope.jpg

Posts Tagged ‘ tg4 ’

Come far crescere l’ego di un direttore

Come far crescere l’ego di un direttore

Contatti record in tutta la giornata del licenziamento di Emilio Fede dal Tg4. Rassegna Stagna ha realizzato uno share importante nell’arco delle ventiquattro ore che sono seguite al siluramento del direttore Fede, attraverso il puntuale articolo di Menzo. Porgendo ancora il nostro omaggio alla carriera e all’insegnamento del giornalista, suggeriamo caldamente la candidatura in Parlamento
[continua a leggere...]

Patè de Fede Gras

Patè de Fede Gras

È un giorno di lutto per la satira. Fede ha lasciato il Tg4. Cioè, in realtà è stato proprio licenziato. Non c’è un cazzo da ridere. La Rassegna Stagna esprime il suo sentito cordoglio e si accoda nella disperazione a qualche migliaio di vecchie bacucche che non vedranno più il direttore presentare il suo amato
[continua a leggere...]

L’importanza di essere Emilio Fede

L’importanza di essere Emilio Fede

Riceviamo mail e pubblichiamo. Mi chiamo ********,buona sera,io non sono nessuno ma volevo esternare il mio completo disprezzo per il Sig.Emilio Fede(se signore si può chiamare). Senza motivi personali che mi spingono a scrivere mi chiedo solo se una persona come lui,arrogante,altezzoso,offensivo,depravato,viscido,non rispettoso di coloro che lavorano per l’emittente,lecchino merita,nonostante sia stato indiscutibilmente un grande
[continua a leggere...]

Appello al Popolo dei Fax!

Appello al Popolo dei Fax!

Se questo post non vi piace, se la linea editoriale di Menzo vi pare vecchia e Pippobaudiana, scrivete in massa all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, che è un’autorità “convergente”. Lo dicono loro. Cari indignatos italiani segnatevi questo numero di telefono: 081.7507550. È Il numero di telefono dell’Autorità per le Comunicazioni (Agcom), al quale potete
[continua a leggere...]

Emilio Fede-bis, contro Saviano non è la prima volta

Emilio Fede-bis, contro Saviano non è la prima volta

Lavorassi nella redazione del Tg4, mi vergognerei come un ladruncolo colto in flagrante a taccheggiare cioccolatini, per capire il livello. Essere alla mercè delle decisioni di Emilio Fede, lo capisco, non deve essere così facile. La linea editoriale è chiara, e passi, si è pur sempre nella mitica terza rete abusiva Mediaset, con tutte le
[continua a leggere...]

E’ il tripudio del ridicolo

E’ il tripudio del ridicolo

Vorremmo non trattare quasi ogni giorno di Silvio, davvero. Ci proviamo. Ma regolarmente ci si sveglia con qualcosa tipo “Berlusconi indagato dalla procura di Castelvetrano” e simili, a cui segue qualcosa come “mi perseguitano ‘ste merde di giudici, è ridicolo”. Che anche questa sia una strategia del premier? E’ diventata una prassi talmente regolare che
[continua a leggere...]

Solidali con il Tg4, arriva lo (sciò)pero!

Solidali con il Tg4, arriva lo (sciò)pero!

Non c’è riuscita la giustizia, nè quel poco sdegno consapevole a rendere indisponibile al pubblico l’illegale Rete 4, e in particolare il suo Tg. Forse, però, c’è una probabilità di autocombustione, di implosione stessa all’interno della redazione. C’è una protesta in atto, quella dei giornalisti capitanati dal magnifico (di)rettore Emilio Fede, che si oppongono alla
[continua a leggere...]

Saviano: “da Emilio Fede ho imparato tantissimo”

Roberto Saviano ritratto mentre apprendeva, nel 2008, i segreti del vivere sotto scorta da chi li conosceva sicuramente meglio di lui: